Vendere online in tutto il Mondo

Quanto si può guadagnare con un sito web se è in grado di vendere contemporaneamente in 60 Nazioni del mondo?

Una delle cose più straordinarie di Internet è che con un sito web ben strutturato si possono raggiungere visitatori e clienti in ogni parte del mondo.

Il risultato finale è che il bacino d’utenza si amplia notevolmente e i volumi di vendita possono incrementarsi in maniera esponenziale.

Ma…cosa c’è di sbagliato nella vendita mondiale e perché la maggior parte delle aziende non riesce a vendere online?

Naturalmente parliamo sempre degli stessi errori, ovvero del fatto che le aziende creano un sito vetrina di 6/7 pagine promozionali e decidono di tradurre il sito in diverse lingue per effettuare vendite all’estero.

Dopo molti sacrifici, investimenti e tempo perso, si accorgono che il tutto non è servito a nulla! Di fatto, se il sito italiano non è capace di vendere nulla in Italia, perché mai si dovrebbe riuscire con un sito in lingua inglese a vendere nel mondo?

Cosa serve per vendere all’estero tramite sito web?

Se hai deciso di creare un sito per lavorare da casa, e reputi che il tuo prodotto sia anche vendibile all’estero, hai bisogno di creare un’altro sito estero che sia in grado di raggiungere le prime posizioni dei motori di ricerca e convertire i visitatori in clienti.

Anche in questo caso dovrai effettuare il medesimo lavoro che hai fatto per sviluppare la tua piattaforma web italiana. E’ necessario che i visitatori capiscano che possono fidarsi del sito e che al 100% riceveranno prodotti di qualità. Altrimenti non acquisteranno!

Non basterà semplicemente tradurre il sito web dall’italiano all’inglese! Ma sarà necessario effettuare la promozione all’estero così come per l’Italia.

I vantaggi che si avranno saranno grandissimi, poiché si potranno ricevere ordini da tutto il mondo, i volumi di vendita e i guadagni saranno notevoli!

Ma…è difficile posizionare un sito web nelle prime pagine dei Motori di Ricerca Internazionali?

Quello che ti consiglio è di lasciar perdere ciò che dicono gli “esperti” del web. 

Posizionare una pagina sui motori internazionali è come posizionarla sui motori di ricerca italiani, se si sa’ come farlo. Puoi usare il mio metodo descritto negli eBook.

Nelle mie ricerche ho trovato tantissime parole con bassa concorrenza anche all’estero ed i siti web sono arrivati nelle prime pagine velocemente. In tutti i casi, è sempre necessario effettuare tutti i procedimenti per portare una pagine nei primi posti dei motori, superare la concorrenza e ricevere ordini da ogni parte del mondo.

All’interno dei miei eBook trovi tutte le procedure che utilizzo per ottenere questi risultati.